25/01/12 07:32 | autore: la redazione foto Stampa

Pontendera, l'Itis Marconi tra i vincitori del Robofesta 2012 0

La squadra composta da Bellucci Daniele e Fontanelli Fabio è risultata terza assoluta nelle gare di Mini-sumo

0875d58685b4562bad1369806fe1e714

L'Itis "Marconi" di Pontedera, nell'ambito delle attività di Robotica svolte in collaborazione con il Polo Sant'Anna Valdera, ha partecipato alla Robofesta 2012, una manifestazione giunta alla diciassettesima edizione e organizzata presso l'Ipsia Fascetti di Pisa.

Gli studenti dell'Itis hanno partecipato con quattro Robot da loro assemblati e programmati per migliorarne le prestazioni e svolgere funzioni più evolute. Tre Robot hanno partecipato alle gare di "Mini-sumo" ("combattimenti" tra due robot, che si svolgono su una pedana circolare, nei quali ciascuno dei due deve cercare di spingere fuori dal campo di gara l'altro) e uno alle gare di "Line Follower" (piccoli robot chiamati a percorrere nel minor tempo possibile una pista in stile Formula Uno, seguendo rigorosamente, grazie a sensori elettronici, una linea nera di riferimento).

Alle competizioni di Mini-sumo hanno partecipato le squadre rappresentanti di una decina di istituti superiori provenienti da cinque regioni: Sicilia, Lazio, Lombardia, Umbria e Toscana. La Toscana, in particolare, ha partecipato, oltre che con l'Itis di Pontedera ed il Fascetti, con altre scuole pisane (Ipsia di Pontedera e ITIS di Pomarance) e con il liceo Pontormo di Empoli. Hanno partecipato inoltre numerosi "privati", cioè appassionati di robotica che gareggiano in tutta Italia.

Tra le scuole partecipanti l'Itis Marconi di Pontedera è risultata la prima scuola. Infatti la squadra composta da Bellucci Daniele e Fontanelli Fabio è risultata terza assoluta nelle gare di Mini-sumo, prima squadra a rappresentare un Istituto scolastico dal momento che il primo ed il secondo sono risultati due concorrenti privati.

Nelle gare di Line-Follower la squadra dell'Itis Marconi è risultata terza assoluta e quindi anch'essa premiata con una coppa.

Era questo il secondo anno di partecipazione dell'ITIS Marconi di Pontedera; l'anno scorso l'istituto era arrivato terzo tra gli Istituti scolastici e sesto assoluto nella gara individuale. In questo anno scolastico l'attività di Robotica è stata ulteriormente estesa nell'Istituto, coinvolgendo anche più di 40 ragazzi delle classi prime di tutti i corsi presenti.

Nei trienni le attività di Robotica vengono in alcune classi svolte anche la mattina, con l'obiettivo di coinvolgere un numero sempre maggiore di studenti, portandoli a imparare l'elettronica, l'informatica, la meccanica e la fisica attraverso attività che li appassionino e ne stimolino le capacità progettuali.

 

Glocal o Blocal? - di Glocal12

La Vignetta - Luca Ricciarelli

4e9569f778f2c5284d72185d06617906
Blocco_lettori